Martelletto Malitang

martelletto

Il martelletto Malitang non va confuso con il più diffuso martelletto “fior di pruno” (con gli aghi).

Si tratta infatti di uno strumento di gomma con il quale si pratica una stimolazione di percussione-vibrazione assolutamente indolore anche se molto efficace.

Durante una seduta vengono stimolati, sui meridiani della medicina tradizionale, un numero di punti impensabili per un trattamento di agopuntura (oltre un centinaio!), lasciando il paziente in una condizione di assoluto relax.

Sulle zone più delicate della testa e del viso si procede invece con la digitopressione tradizionale.

La tecnica è stata inventata dal grande medico e maestro di arti marziali Ma Litang ed è stata diffusa in Italia dalla figlia, prof. Ma Xuzhou, che ne ha studiato in particolare le applicazioni per la salute degli occhi.

Essenzialmente, il martelletto contribuisce ad incrementare la funzionalità della microcircolazione e quindi il suo campo d’azione è molto ampio.


Prendere un appuntamento:

La dottoressa Boschi riceve su appuntamento presso lo studio di Roma, in via Francesco Crispi (M Barberini).
Potete chiamare il numero 329.2336509 o compilare il form di richiesta nella pagina dei contatti.

I commenti sono chiusi